Funzioni strumentali

Le funzioni strumentali sono incarichi che, con l'approvazione del Collegio Docenti, il Dirigente Scolastico affida a docenti che ne hanno fatto domanda e che, in base al curriculum, possiedono particolari competenze e capacità nelle aree di intervento individuate per favorire a livello progettuale ed organizzativo l’attuazione di quanto indicato nel piano triennale dell’offerta formativa (P.T.O.F.).

I docenti titolari di funzioni strumentali, nei rispettivi ambiti, agiscono svolgendo attività di coordinamento organizzativo e didattico secondo le indicazioni formulate dal Collegio dei Docenti anche a sostegno del lavoro degli insegnanti. Fanno parte dello staff del Dirigente Scolastico e rappresentano un elemento professionale di raccordo fra i docenti e la direzione della scuola.

Le aree di interesse all'interno della nostra istituzione sono:

  • Area 2: sotegno docenti
  1. Inclusione
  2. Matematica
  3. Educazione interculturale
  4. Plurilinguismo

Ricoprono il ruolo di funzione strumentale delle aree sopracitate i docenti seguenti: 

INTERCULTURA  VASSONEY Lucia
INCLUSIONE DALBARD Katia
DIMENSIONE PLURILINGUE VISALLI Antonio
MATEMATICA LEONARDI Juliscka